Aurora Boreale e come vestirsi al Polo Nord. La lista completa.

1 0
Read Time:2 Minute, 54 Second

Aurora Boreale – Come vestirsi per sopravvivere alle basse temperature del Polo Nord?

Te lo racconto per bene in questo articolo. 😉
Sempre qui troverai alcune dritte su come fare per non spendere più soldi per il vestiario che per il viaggio.

Innanzitutto, se è da una vita che sogni di vedere l’Aurora Boreale, ma non ne sai molto a riguardo, in questo articolo troverai tutte le informazioni che devi sapere: cos’è, dove vederla, quanto stare, eccetera eccetera. Ti consiglio di leggerlo!

La seconda cosa che tengo a sottolineare è che farà freddo, ma freddo vero. Ti può andare bene di giorno, ma di notte le temperature possono tranquillamente toccare -30 gradi (ad eccezione dell’Islanda che è più “calda”). Nulla di nuovo, lo so, però la riuscita del viaggio dipende anche dall’indice di congelamento. Ricorda di non sottovalutarlo.

La terza cosa che ti dico è che se in inverno vai a sciare, potresti essere quasi a posto. Se invece non hai mai avuto a che fare con il freddo, ti consiglio di farti prestare un po’ di cose dagli amici sciatori. Per tutto il resto c’è Decathlon.

Ora passiamo alla parte pratica: COME VESTIRSI PER ANDARE ALLA CACCIA DELL’AURORA BOREALE

Ecco qua la lista già testata delle cose da portarsi per affrontare il grande freddo polare:

1. PIEDI

Scarpe
Scarponcini da neve o moon boot. Isolanti, imbottiti e soprattutto IMPERMEABILI.
Siccome vanno messi con più paia di calze, serve che siano almeno un numero più grandi. Io li ho comprati al decathlon, ho speso il giusto e mi sono trovata benissimo. Ecco qua il modello da me testato e che poi sono riuscita a rimettere anche in altre situazioni.

Calze – 3 paia/giorno

1 paio aderenti e sottili
1 paio normali in cotone
1 paio molto spessi e caldi. Andrebbero benissimo le calze che usate per sciare, meglio se di qualità.
Decidi tu quante ne vuoi portare, l’ideale sarebbe avere il doppione per ogni tipo.

2. GAMBE – 3 strati

Calzamaglia + pantalone aderente in pile + pantaloni da sci/snowboard. Il pantalone sopra dev’essere per forza impermeabile.

3. BUSTO – la regola base è vestirsi a cipolla – 4/5 stratti

Si parte con una canotta di lana + maglia intima termica. Seguono almeno 2 pile, uno leggero ed uno pesante. Spesso serve pure il terzo. Sopra ci va la giacca da sci, sempre impermeabile.

4. Altre cose da non dimenticare:

  • Occhiali da sole, meglio con la lente chiara (potresti non vedere mai il sole, però servono per neve e vento)
  • Scaldini termici!!! Per mani e piedi, vietato partire senza. Si trovano al Decathlon e sono l’accessorio che ti salverà la vita. Sono tipo delle bustine di gel che si scaldano sfregandole tra le mani, delle vere stufette ambulanti.
  • Passamontagna
  • Cappello bello caldo
  • Sciarpa e collo di pile (si trova a poco costo al Decathlon)
  • Torcia frontale
  • Termos per le serate gelide e spezie per il brulé da metterci dentro
  • Crema idratante per il viso, burrocacao e crema per le mani
  • Guanti: 1 paio di guanti aderenti alle mani (meglio di seta) e guanti da neve, preferibilmente delle moffole che tengono le dita vicine.
  • Tuta per dormire
  • Ciabatte per stare in casa e per la sauna ( + costume)
  • Qualche maglione e rinforzi vari a piacimento

Direi che ci siamo!
I suggerimenti sono sempre benvenuti e se hai qualche consiglio da condividere, scrivilo nei commenti. 🙂

Buona aurora!

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
100 %
Sleppy
Sleppy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

5 thoughts on “Aurora Boreale e come vestirsi al Polo Nord. La lista completa.

  1. Ciao, ho scoperto adesso il tuo sito e mi sto leggendo di man mano tutti i tuoi articoli, viaggiare è il mio sogno, anche se sono convinta che per farlo devi avere un buon stipendio e parecchio tempo. Volevo chiederti quanto costa un viaggio al Nord per vedere l’aurora. Grazie mille.

    Alice

    1. Ciao Alice!
      Grazie per leggere i miei racconti, spero di essere riuscita a farti viaggiare un pochino con l’immaginazione 🙂

      Purtroppo il viaggio al Polo Nord non è per nulla economico, userò la tua domanda per scrivere qualche info in più sul sito! Stay tuned 😉

  2. 1300 soggiorno ed aereo per 8 giorni a fine gennaio (in appartamento condiviso) e poi il resto dipende da te, i ristoranti sono cari ma i supermercati sono come in italia, le escursioni costano manca pasta e caffe’. 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *