Ciaspolate Courmayeur

Ciaspolate Courmayeur: 5 ciaspolate da fare nel 2022

1 0
Read Time:2 Minute, 42 Second

Ciaspolate Courmayeur nel 2022. Quali sono i percorsi battuti, da dove si parte, quale lunghezza e durata?


Ecco a voi i 5 percorsi per ciaspole adatti a tutti da svolgere in sicurezza:

  1. Val Ferret – Da Planpincieux a Lavachey

    Lunghezza: 3km
    Durata: 50 minuti one way

    Una ciaspolata panoramica in una delle vallate più incontaminate dell’intera Valle d’Aosta che costeggia le piste da sci di fondo con vista sul Monte Bianco.

    Partenza: Planpincieux, una piccola frazione a 10 minuti in auto da Courmayeur (sotto ti spiego come arrivare in auto da Courmayeur). Per arrivare al punto di partenza della ciaspolata basta attraversare Plancipieux a piedi sulla strada principale, lo troverete ben segnalato sulla destra. Il percorso è pianeggiante e ci vogliono all’incirca 50 minuti per raggiungere la piccola località di Lavachey dove si trovano due ristoranti che preparano piatti valdostani.
    A Lavachey termina il percorso tracciato.

    Arrivare a Planpincieux da Courmayeur: la strada che arriva fino a Planpincieux è chiusa tra le ore 9 e le ore 16.00, pertanto è possibile raggiungere la località in macchina soltanto fuori da questo intervallo oppure se si è in possesso di una prenotazione in uno dei ristoranti presenti in Val Ferret. Diversamente è possibile parcheggiare vicino al campo sportivo di Entreves oppure raggiungere La Palud e continuare a piedi fino al parcheggio da dove parte il bus navetta. Il parcheggio è gratuito ma i posti sono limitati. Sia da Entreves che dal parcheggio per la Val Ferret parte una navetta che porta a Plancipieux (ogni 15 minuti nel fine settimana e ogni 30 minuti durante la settimana).

    Ciaspolate Courmayeur

    Ciaspolate Courmayeur: le 3 new entry del 2021:

  2. Tor di Vercuino

    Punto di partenza: località Villair, parco Bollino
    Lunghezza: 4km
    Dislivello: 250 m
    Curiosità: Il nome è stato ispirato agli spinaci selvatici di cui è ricca la zona di Villair e più tardi, gli abitanti della frazione sono stati nominati “vercuini”.

  3. Tor de Entreves

    Lunghezza: 1,5km
    Dislivello: 100 m
    Una ciaspolata che si snoda all’incrocio delle vallate Val Veny e Val Ferret, ai piedi dell’imponente Monte Bianco. Il percorso inizia nei pressi della partenza della funivia SkyWay Monte Bianco. Merita una visita la frazione di Entreves.

  4. Tor de Dolonne

    Lunghezza: 500 m
    Dislivello: 50 m
    Un percorso che collega la partenza della telecabina al Fun Park. Da qui è possibile tornare al punto di partenza o fare una deviazione e visitare il piccolo borgo di Dolonne famoso per la sua architettura alpina.

    A questo link potete trovare la cartina delle passeggiate 2, 3 e 4.

  5. Ciaspolate Courmayeur – Rifugio Bertone

    Partenza: Courmayeur – Villair
    Lunghezza: 5 km
    Dislivello: 665 m
    Tempo di percorrenza: 3h30
    C’è chi dice che da qui si gode della migliore vista sul Monte Bianco, a 2000 metri di quota, sul versante opposto della Val Ferret. Si parte da Villair e si risale la pista che costeggia il torrente ghiacciato della Val Sapin. Da qui si continua sul sentiero 42 fino a incontrare il bivio per il rifugio. La discesa è per lo stesso sentiero dell’andata. 
Se cercate ispirazione per altri itinerari in Valle d’Aosta oppure se volete sperimentare ulteriori attività outdoor, vi consiglio di dare un’occhiata al sito https://alpitude.it/ che contiene preziosissime informazioni sul territorio valdostano.
A questo link invece trovate le info dettagliate sulle ciaspolate da fare a Cervinia.

Enjoy!

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.