Cosa fare in due giorni a Sao Miguel, Azzorre

Cosa fare in due giorni a Sao Miguel, Azzorre

 

Cosa fare in due giorni sull’isola di Sao Miguel, Azzorre

Sao Miguel, l’isola più grande delle Azzorre è un paradiso naturale e si meriterebbe da sola una settimana. Ma se avessimo a disposizione solamente due giorni per girarla? Vediamo come organizzarci al meglio!
Innanzitutto è buono sapere che non ci si può contare sui trasporti pubblici per spostarsi sull’isola pertanto bisogna noleggiare una macchina. Guidare alle Azzorre è fantastico quindi non pensateci troppo, avere il proprio mezzo farà la differenza!

Quale compagnia di autonoleggio?

Io ho utilizzato la compagnia ANC e mi sono trovata molto bene, tra tutte le altre mi è sembrata la più economica. L’ufficio si trova sul lungomare nella zona del Portas do Mar (dove sbarcano le nave da crociera). Se fate l’assicurazione completa (tipo Kasco, cca 25 euro al giorno) non serve la carta di credito ma solo un deposito di 90 euro per la benzina. Se volete ritirare subito la macchina vi consiglio di prenotare online o contattarli telefonicamente (inglese perfetto) altrimenti basta andare il giorno prima. In alta stagione prenotare sempre in anticipo.

Prezzo totale a settembre per una 7 posti per 2 giorni, assicurazione full: 140 euro. Le 4 posti partono da 20 euro al giorno con l’assicurazione base.

Quali tappe per visitare Sao Miguel in due giorni?

Un giro che potete fare sarebbe il seguente:
Giorno 1: Zona centro/est:
1. Ponta Delgada
2. Caldeira Velha (potete fare anche il bagno, ingresso 3 euro per visita e 8 per visita+bagno)
3. Lagoa do Fogo
4. Le fumarole e la laguna di Furnas
(andate a mangiare il cocido, un piatto tradizionale di carne cucinato con il vapore delle fumarole, consigliato Tony’s restaurant: aperto dalle 12 alle 16 e dalle 18 alle 21/22)
5. Ultima tappa, le terme di Terranostra: camminata all’interno del bellissimo parco naturale e per finire, un bagno nelle acque termali dello stesso complesso (chiude alle 19!).
Rientro a Ponta Delgada.
Giorno 2: Zona Ovest
1. Partenza da Ponta Delgada in direzione Lagoa do Canario (visita della laguna, camminata fino al punto panoramico Gruta do Inferno – ASSOLUTAMENTE DA NON PERDERE!, si arriva proseguendo sulla strada che porta alla laguna). Se volete potete fare il trekking di 3h Serra Devassa che parte dal parcheggio di Lagoa do Canario, molto bello!)
2. Breve visita della località Sete Cidades e fermata al punto panoramico Vista do Rei da dove potete osservare il verde e l’azzurro delle due lagune.
Se vi rimane tempo potete prendere le macchine e andare fino a Mosteiros per godere di una bellissima vista sull’oceano.
3. Per concludere la giornata nel migliore dei modi potete andare a fare il bagno nella piscina naturale di Ferraria che si trova sulla costa ovest, spettacolare al tramonto! Verificate le maree (devono essere basse) perché altrimenti non sarà possibile fare il bagno.
Se invece non potete noleggiare un mezzo può essere un po’ più complicato ma comunque fattibile. Dato che i mezzi pubblici non sono così frequenti e soprattutto non arrivano nelle principali attrazioni turistiche vi consiglio il YELLOW BUS. Yellow bus e un’imitazione del classico bus turistico che gira per le grandi città con la differenza che in questo caso salva la pelle a chi non ha la macchina ed è anche ben studiato per vedere le principali attrazioni dell’isola in poco tempo.

ATTENZIONE: Yellow bus opera solamente dal 16 aprile al 7 ottobre.

Ci sono due tour disponibili che vengono fatti in giornate diverse:
  • SETE CIDADES TOUR – mercoledì, venerdì e domenica. Imperdibile!!! Questo è un must per chi mette piede su Sao Miguel, paesaggi semplicemente spettacolari! Il tour inizia a Ponta Delgada al Forte de S.Bras (sul lungomare, poche centinaia di metri dalla chiesa principale). Vi consiglio di fermarvi a Lagoa do Canario e proseguire fino al punto panoramico Gruta do Inferno (in  fondo alla strada rossa, max 15 min da Lagoa do Canario). Se vi va di camminare cca 3h vi consiglio di fare il trekking Serra Devassa, parte dal parcheggio di fronte alla fermata. Appena avete fatto prendete il prossimo bus (passano ogni ora) e farmatevi a fare un giretto per il villaggio di Sete Cidades. Un’ora basta. Prendete un altro bus e andate a vedere la bellissima vista dal alto dal punto panoramico Vista do Rei. A questo punto la giornata è finita, rientrate in città. L’ultimo bus parte alle 17.15 da Sete Cidades.
  • LAGOA DO FOGO TOUR – martedi, giovedì e sabato. Un’altra bellissima escursione che vi consente di vedere la cittadina Ribeira Grande, le piscine termali di Caldeira Velha e la laguna do Fogo, spettacolare! Stessa procedura, i bus partono ogni ora a partire dalle 8.30, vi fermate quanto volete e prendete il prossimo.
Il bus ha un costo di 20 euro per due giorni e di 16 euro per un solo giorno, vale la pena comprare i due giorni.
Il mio consiglio e di andare presto al mattino e prendere il primo bus, più tardi ci può essere fila e potete aspettare anche più di un’ora per salire sul bus (questo nel caso in cui ci fossero i visitatori delle crociere.)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sara pubblicato