6 commenti

[…] Torres del Paine – trekking – campeggio ***i campeggi vanno prenotati in anticipo. Per info clicca qui. […]

Ciao Ale
siamo un gruppo di 3 persone ed partiremo il 7 novembre per la Patagonia visiteremo perito Moreno, Fitz roy, Cerro torre Torre del Pine W, Usuhaia Parco terra del fuoco canale de Beagle, Valdes e chiudiamo alle cascate i Iguazu. Volevo chiederti le altre 3 tappe del W sono altrettanto faticose come la prima mirador Torres? ( facciamo il giro classico da est ad ovest)

Mario says:

Ciao Alexandra. c’è la possibilità di lasciare il mio zaino da 70 l da qualche parte (Laguna Amarga) e girare 5 giorni con il mio zaino + piccolo? Ovviamente con tenda e materassino inclusi?
Grazie.
Ciao,

Paolo

Paolo rufino says:

Ciao Paolo! Ti consiglio di lasciare lo zaino a Puerto Natales, gli ostelli non hanno problemi a tenerlo! All’interno del parco la vedo più complicata, non saprei dirti se te lo possono tenere. Buon viaggio!

Alexandra ciao,
io e il mio fidanzato vorremmo fare un viaggio in cile (purtroppo breve, dal 28 dicembre al 6 gennaio)
quali sono le cose che non possiamo perdere?
a me piacerebbe fare la zona sud (diciamo da temuco a puerto montt) e poi la patagonia
Grazie mille

Vittoria says:

Ciao Vittoria! Scusa il ritardo nel risponderti, purtroppo non mi è arrivata la notifica del messaggio 🙁
Difficile darti una risposta, i giorni a disposizione sono davvero pochissimi! La prima cosa che mi verrebbe da dirvi sarebbe quella di rinviare il viaggio per quando avrete più tempo a disposizione (scusate la schietezza ma penso che sia molto riduttivo visitare un paese come il Cile in cosi poco tempo, siete sicuri di tornarci presto?) Detto ciò, se non potete considerare questa possibilità, vi dico che le cose da non perdere sono tante e se bisogna fare i conti con poco più di una settimana cercherei di concentrarmi su una sola zona. Da Puerto Montt potete fare diverse cose, la zona è meravigliosa: Chiloè, Puerto Varas, Pucon con il volcano Villarica, numerosi parchi nazionali non molto lontani, diciamo che c’è solo da perdere la testa. Lascerei la Patagonia Sud per un viaggio in cui avrete almeno 15 giorni per poter andare anche nella parte argentina e visitare le principali attrazioni. Un caro saluto e buon viaggio ovunque voi andiate!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *